Analisi e contabilità dei costi| Giovanni Liberatore – 12 dic 2015

  • _facebook_1449947017853_facebook_1449947044188_facebook_1449947074217_facebook_1449947091185_facebook_1449947103248_facebook_1449947125032_facebook_1449947139594_facebook_1449947150392_facebook_1449947166682_facebook_1449947179090_facebook_1449947190362_facebook_1449947210918

    Analisi e contabilità dei costi| Giovanni Liberatore – 12 dic 2015

    Si è svolto, organizzato da Ada Campania e in linea con i progetti avviati ed a seguito delle preferenze espresse dai suoi soci,  il corso di formazione dedicato a tutti i Soci ADA: Analisi e contabilità dei costi nella impresa alberghiera di Giovanni Liberatore.

     

    Dalle ultime riunioni e dal sondaggio inviato ad inizio anno, la tematica del controllo di gestione e dei costi aziendali è materia estremamente sensibile per i direttori d'albergo.

     

    Per questo motivo, l'associazione si è rivolta al Prof. Giovanni Liberatore, professore ordinario di valutazione d’azienda presso l’Università di Firenze. E’ adjunct professor di financial accounting presso New York University dal 1998 e docente a contratto di controllo di gestione per Luiss Business School dal 1994.

    In tema di ricerca sul turismo è stato visiting scholar presso Cornell University e University of Surrey.

    Al corso hanno partecipato numerosi i Soci Ada ed anche diversi direttori di albergo di Napoli che si sono uniti ad ADA Campania per l'occasione. Un incontro proficuo, ricco di scambi e di informazioni preziose. Il confronto con il Prof. Liberatore è stato appassionante e arricchente. Sicuramente l'argomento, a grande richiesta, sarà ripetuto in futuro, con una durata maggiore in modo da approfondirne ulteriori aspetti.

     

     
     

    Programma

    La finalità del corso era di permettere al direttore di albergo di comprendere il significato del controllo di gestione e come applicarlo all’interno del suo albergo in autonomia


    1. La gestione alberghiera genera valore?

    2. “Pianifica e controlla” con alcuni francesismi (budget e savoir faire).

    1. Uscite e costi ovvero il budget di cassa e il budget economico.

    2. Il conto economico gestionale: sopra e sotto al GOP.

    3. Le unità di business: la mappa dei centri di costo secondo il sistema USALI.

    4. Le principali classificazioni dei costi per arrivare al costpar camera e al costpar pasto.

    5. Il bottom rate, ovvero come l’analisi dei costi si sposa con il revenue management.

    6. Una visione d’insieme: punto di equilibrio e target di profitto.

    Dove e Quando

    Dove
    Il corso si è svolto il 12 dicembre,  all'Hotel Naples con la sempre squisita ospitalità di Lucio Ruoppolo, che tutti i soci hanno ringraziato. 

    Ha inoltre offerto il suo supporto la Ice Planet che ha deliziato i presenti con i suoi prodotti offerti durante il coffee break.

    Materiale del corso

    Il materiale del corso (slides, esercizi) è scaricabile al link; la pagina è protetta da password in possesso dei soci.

    Materiale


    CondividiPrint this pageEmail this to someoneShare on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

    Leave a comment

    Required fields are marked *

UA-74705450-1